Giochi

Panetteria con la macchina del pane

Ultimamente, in casa abbiamo scoperto di essere intolleranti ad alcuni tipi di farine, per cui possiamo solo mangiare certi tipi di pasta, pane, dolci, a patto che non siano di farina bianca, come sai bene, tutti i nostri supermercati e panettieri utilizzano questo tipo di farina, per cui ho pensato che la cosa più saggia per me e tutta la mia famiglia e quella di acquistare una buona macchina del pane; certo poteri mettermi a cercare gli alimenti prodotti con farine diverse, ma ho pensato che sarebbe comunque stato meglio e più salutare comunicare a infornare a casa, perché pane e derivati ci piacciono davvero molto.

Da quando ho acquistato la mia macchina del pane, mi sto sbizzarrendo sperimentando delle farine diverse, spezie e dolci a non finire, devo dire che in famiglia sembrano apprezzare davvero tutti!

La praticità delle macchine per il pane ti permette di utilizzare le farine che vuoi, perché sono costruiti in modo tale da avere un apposito cestello, che si prelevare e pulire; ho poi scoperto che non si tratta solo di semplici impastatrice, beh queste ultime ti permettono di lavorare molti alimenti, ma al contrario della macchina del pane non cuociono, e non lievitano, quindi ti servirà comunque il forno, che non assicura lo stesso risultato di una macchina professionale, per pane.

Quindi, dopo aver constato che potevo anche lievitare e cuocere, basta solo mettere gli ingredienti nella quantità giusta e calcolare il tempo, se hai scelto una macchina del pane manuale, mentre c’è ne sono altre, come la mia, con i programmi, e fanno tutto da sole.

Comodissima, velocissima e davvero un grandissimo aiuto in cucina, un elettrodomestico che consiglio a tutte le mamme come me, soprattutto con figli e mariti abbastanza pretenziosi. Unico appunto, riguarda la manutenzione, ti conviene leggere molto bene il foglietto illustrativo, perché si tratta di dispositivo robusti, ma anche delicati e costosi; anche il consumo e la potenza, in questo modo puoi avere una vaga idea di quello che potresti spendere in coerente elettrica.

Quanto pane posso fare?

Non avevo idea che poteva essere così semplice prepara degli ottimi dolci e dei panini gustosissimi a casa, senza sporcare nulla, forno compreso; noi siamo in quattro quindi ho acquistato una macchia di medie dimensione che mi permette di fare almeno 1kg di pane alla volta, che congelo per la settimana, cosa c’è di più pratico?

Niente più code al supermercato o dal panettiere, tutto fatto in casa con la massima qualità. Stessa cosa vale per i dolci, posso preparare ricette gustosissime, infatti ho scelto una macchina del pane multifunzione perché ci piacciono anche moltissimo i dolci in famiglia; assicurati solo di mettere la quantità giusta di ingredienti e di selezionare il programma giusto, al resto penserà il tuo nuovo fantastico acquisto!

lavastoviglie come regalo

Proprio ma proprio ieri ho frequentato un poco in giro per negozi e per la rete e mi sono trovato il modello sicuro e ottimo per me di lavastoviglie proprio ottima per la mia cucina. Io vi dico solo che dovreste proprio vederlo in azione: è di una accuratezza e di una capacità di sciacquare e pulire a fondo a dir poco eccezionali, e infatti stavo quasi pensando di cominciare a far girare in sé e per sé la voce sulla sua ottima qualità. A sentire come lavora, poi, penso che potrà tenere bene ancora per molto e molto tempo, e con una garanzia tanto forte.

Che poi comunque sia, ho trovato in giro per la rete qualche buon consiglio sui migliori modelli di lavastoviglie multifunzione che ci sono in giro e in movimento, in modo che ho potuto così e poi avere anche grandi e bei risultati poi in fase di loro utilizzo incessante e concentrato, e non solo da un punto di vista che è per poi così dire di primo acchito o di risciacquo delle stoviglie di pranzo e di cena, che poi non è nemmeno la stessa cosa in sé e per sé ma che consente comunque di raggiungere tale risultato.

Se da questo punto in avanti io penso che la vostra utilità maggiore abbia fatto un gran bel salto in avanti, o non pensate pure voi? Io credo che una attenzione accresciuta e che sia mirata tanto al fai da te quanto al lavoro inteso come attività da cucine di tutti i giorni che deve usare di volta in volta e di giorno in giorno una lavastoviglie migliore da incassare… beh, deve prenderne uno bello e funzionante a dovere, non credete! Se si è mamme e si usa un lavastoviglie, insomma, tanto vale prenderlo di ottimo valore!

La lavastoviglie per aiutare le mamme

Ve lo devo dire qui e ora e subito e fin da ora in poi: la lavastoviglie multifunzione che mio marito mi ha deciso di regalare in questo modo è una figata pazzesca! Io spero che anche voi riuscirete in questo modo a trovare quello che fa più per voi e a usarlo dunque non appena vi verrà spedito e portato a casa e tutto questo oltretutto con la massima ma massima per davvero comodità, e magari pure con una bella spedizione gratuita. Fatevi un bel regalo, io penso che lo meritate!

pericolo nel gioco della bottiglia

È ben chiaro che io qui non sto mica parlando di pericoli in merito alla incolumità fisica della persona, a meno che non vi sia una di voi che è particolarmente forte nel far girare la bottiglia, tanto magari da farle prendere il volo in stile elicottero. Insomma, io credo che in questo senso il mio consiglio riguardo ai pericoli del gioco della bottiglia voglia proprio riguarda i pericoli alla propria e altrui, se così vogliamo e voi mi permettete di chiamarla, incolumità emotiva.

Infatti metti che viene che devi baciare qualcuno che proprio ma proprio non ti piace, e quindi ti rifiuti categoricamente pure in barba alle regole del gioco: quel poveretto ci rimarrebbe davvero malissimo! E ancora peggio è la cosa se succede al contrario, e dunque quella rifiutata dovessi essere tu. Insomma, lo sappiamo un po’ tutte che essere rifiutate non è mai ma proprio mai bello, neppure quando lo si fa e succede solo per gioco. È quindi il gioco della bottiglia, io vi dico, un gioco da evitare a tutti i costi; e, se proprio ci si incappa e non lo si riesce a schivare, un gioco con cui andare in tutta cautela.

Insomma, in specie non dovete mai farvi tirare dentro in situazione che non vi facciano sentire a vostro agio, dal momento che, come si usa dire, il gioco è bello finché dura poco. E dunque, io vi dico e ditelo anche voi, non si vada mai troppo avanti con un gioco che non vi fa stare bene: e anzi, evitatelo a tutti i costi, date retta a me! Dunque, cosa credete che sia possibile fare in una prospettiva quale quella che vi ho proposto proprio io in questo post: o affrontare o fuggire, e qui nella fuga non vi è proprio nulla ma nulla di disonorevole!

Attenzione attenzione: mai rischiare troppo

Dunque ecco il mio primo consiglio: mai esporsi troppo! Esporsi troppo infatti non conviene proprio mai e poi mai, dato che altro non si fa se non mettersi in cattiva luce oppure rischiare di essere invischiati fino in fondo in questo gioco diabolico, che il più delle volte porta a conseguenze non belle da ricordare, non il contrario. Se lo si fa tra amici amici amici, di cui ci si fida ciecamente, allora è un conto; altrimenti, meglio girarci alla larga il più che vi sia possibile!